Storia

Nuova Sigma nasce nel 1981 come “secondo lavoro” dei fondatori.

Fin da subito si caratterizza per la forte innovazione tecnologica: si presenta infatti al mercato, tra i primissimi esempi in Italia, erogando i propri servizi in remoto, con una modalità che all’epoca si chiamava “service informatico” e che oggi, nel mondo del web, viene comunemente chiamata SaaS (Software as a Service).

I servizi di Nuova Sigma riscuotono un notevole successo, tanto da diventare un’occupazione a tempo pieno per i fondatori a partire dal 1993.

Il passaparola sulla qualità e l’affidabilità dei servizi di Nuova Sigma esce presto dai confini del Veneto e si diffonde in buona parte del territorio nazionale. Nel 2013 Nuova Sigma è presente in 12 delle 20 regioni d’Italia.

Negli ultimi 10 anni, Nuova Sigma triplica il proprio volume d’affari, portandolo da 3 ad oltre 9 milioni di Euro, consolidando la sua posizione di mercato nell’informatica sanitaria e diventando, con circa 160.000 dipendenti gestiti mensilmente, leader nella gestione del personale del Sistema Sanitario Nazionale.

In questi stessi anni, Nuova Sigma acquisisce notevole esperienza come system integrator e, grazie ad alcune collaborazioni qualificate, è in grado di proporre un’offerta per la gestione completa del dipartimento di informatica di Aziende Sanitarie in outsourcing, sia per l’infrastruttura sia per i software applicativi.